/** * @subpackage LightBreeze v1.7 HM01J * @copyright Copyright (C) 2010-2013 Hurricane Media - All rights reserved. * @license GNU General Public License version 2 or later; see LICENSE.txt */ defined( '_JEXEC' ) or die( 'Restricted access' ); $LeftMenuOn = ($this->countModules('position-4') or $this->countModules('position-5') or $this->countModules('position-7')); $RightMenuOn = ($this->countModules('position-6') or $this->countModules('position-8')); $TopNavOn = ($this->countModules('position-13')); $app = JFactory::getApplication(); $sitename = $app->getCfg('sitename'); $sitetitle = $this->params->get('sitetitle'); $sitedescription = $this->params->get('sitedescription'); $logopath = $this->baseurl . '/templates/' . $this->template . '/images/logopdo.png'; $logo = $this->params->get('logo', $logopath); $logoimage = $this->params->get('logoimage'); ?> Il senso di questo nostro Rugby

Il senso di questo nostro Rugby

Penso che questo accada anche negli altri sport. Ma, per quanto mi riguarda, io credo che il Rugby sia una disciplina che non si smette mai di praticare.


Anche quando con l'età, si è lentamente costretti a lasciare la propria maglia agli altri. La mentalità rimane e l'educazione ricevuta trova applicazione nella famiglia, nel lavoro, nel rapporto con la gente., nella vita di tutti i giorni.


Rimane il coraggio e la resistenza al dolore nelle difficoltà, il senso dell'amicizia e della lealtà, la comprensione e la disponibilità verso quei nuovi amici che, negli anni, prendono il posto dei tuoi compagni di squadra.


I compagni appesantiti dal tempo che non stenti a riconoscere nel ricordo di affetti senza condizioni, come se tutto fosse oggi.


La sicurezza dell'incitamento a continuare nella fatica, di un incontro perduto, nella caparbietà di rimontare lo svantaggio e di fare onore al compito ed alla responsabilità che ti sono stati assegnati, nella speranza si sovvertire il risultato prima che l'arbitro ti rimandi negli spogliatoi.


Anche questo il senso di questo nostro Rugby: allungare una mano a quei compagni che un placcaggio maligno ha duramente atterrato.

Un rugbista