U16: PROVINCE dell’OVEST – VII TORINESE

29/01/2019

In un sabato pomeriggio molto freddo, ma per fortuna senza pioggia né vento trasferta della nostra squadra in quel di Settimo Torinese per affrontare l’ultima partita del girone d’andata del campionato d’Elite del Nord-Ovest.
La squadra è arrivata a Settimo Torinese decisa a confermare le ottime prove delle ultime partite giocate col Bergamo e col CUS Milano.

La partita dopo un iniziale equilibrio nei primi minuti con una meta realizzata dal Settimo (ma non trasformata) ed una punizione messa dentro da un Luca Battegazzore sempre più preciso e determinante nei piazzati, ha visto le Province dell’Ovest subire per tutto il primo tempo la superiorità fisica e la maggiore determinazione del Settimo. Una meta realizzata verso la fine del tempo fissava il risultato sul 26 a 8 per il Settimo.

Il secondo tempo ha visto suonare una musica totalmente diversa. Le Province galvanizzate e motivate durante l’intervallo, rientravano in campo con ben altra determinazione rispetto al primo tempo.
Le azioni d’attacco si sono fatte sempre più veloci ed efficaci, la difesa ha cominciato ad essere sempre più arrembante sull’avversario. Un altro piazzato ha aperto il secondo tempo portando il punteggio sul 26 a 11.

Il Settimo molto forte ed attrezzato fisicamente ha provato a far valere il suo maggior peso sia nelle mischie che nei punti di incontro, spesso andando al di là di quanto permesso dal regolamento (alla fine l’arbitro estrarrà ben 3 cartellini gialli nei confronti di atleti del Settimo) per provare ad arginare l’aggressività delle Province dell’Ovest.
Il secondo tempo è quindi finito in parità (10 a 10) con le Province che, come sta capitando nelle ultime partite, hanno finito in attacco.

Palma di miglior giocatore di giornata a Giacomo Repetti che ha fornito una bella prova nel ruolo per lui non usuale di secondo centro.
Risultato finale di 36 a 18 e terzo tempo nella splendida Club House del Settimo.

Alla fine si torna a casa con la certezza di aver disputato un’altra ottima prova contro una squadra attrezzata e forte fisicamente. Una chiusura del girone d’andata che ha visto la squadra crescere partita dopo partita.

Chiudi il menu

Questo sito web utilizza i cookies per gestire, migliorare e personalizzare la navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookies e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi